FFT con gli Ospedali Riuniti di Foggia in una causa di risarcimento danni

La jv FFT Fatigato Follieri Teta, con Luigi Follieri socio di Enrico Follieri & Associati, ha ricevuto dagli Ospedali Riuniti di Foggia l’incarico per l’assistenza nel procedimento sommario di cognizione, ex art. 702 bis c.p.c., instaurato davanti al Tribunale di Trani dalla famiglia di un neonato deceduto nel 2011 a soli tre giorni di vita.

 

La famiglia del bambino ha agito perché il Tribunale dichiari la causa del decesso come ascrivibile ad un evento traumatico che non sarebbe avvenuto nel nosocomio di Andria – ove il piccolo è nato ed è stato inizialmente ricoverato –, bensì nel corso della breve degenza (meno di tre ore) presso il Reparto di Neonatologia degli Ospedali Riuniti di Foggia (ove il neonato è poi stato trasferito), con condanna degli Ospedali Riuniti al risarcimento di circa Euro 1.700.000,00.

«Si tratta di una questione molto delicata e che tocca la sensibilità di ciascuno. Ma opereremo al fine di far emergere le effettive cause del tragico evento, non ascrivibili all’operato dei sanitari degli Ospedali Riuniti di Foggia, ove peraltro il piccolo è stato ricoverato per un periodo di tempo limitatissimo».

Leggi anche...
Le Fonti – Legal TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Le Fonti Legal – Luglio-Settembre 2023
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Compliance 231
I più recenti
Novità nel Codice della Strada: i possibili cambiamenti
Russo (Dap) discute su suicidi e sovraffollamento nelle carceri
Incontro con Milović, Nordio: “comune obiettivo di lotta alla criminalità organizzata”
Andrea Orabona di Nomosophy vince per un ex manager di BT Italia

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito penale.