Parmalat: il TAR del Lazio conferma il delisting

Gatti Pavesi Bianchi ha agito quale legale del gruppo Lactalis (Sofil e Big S.r.l.) nel procedimento dinnanzi al TAR del Lazio che ha respinto il ricorso di Citibank per la sospensione delle delibere di Consob e Borsa Italiana del 16 e 31 gennaio alla base del processo di delisting di Parmalat.

Secondo la decisione del TAR, l’accoglimento della domanda di Citibank è precluso dall’avvenuto perfezionamento delle formalità relative all’acquisto, da parte di Sofil, delle azioni Parmalat detenute dagli azionisti di minoranza e dal successivo delisting, che “non appare direttamente e immediatamente reversibile e comporta comunque la sopravvenuta inapplicabilità del regime di vigilanza proprio delle società quotate”.

Sofil è stata assistita dall’Equity Partner avv. Rossella Pappagallo e dalla prof. Luisa Torchia.

Big S.r.l. è stata assistita dall’Equity Partner prof. Luigi Arturo Bianchi ed dal prof. Vincenzo Cerulli Irelli.

Parmalat S.p.A., anch’essa parte del procedimento, è stata assista dal Partner avv. Lorenzo Pintus con il prof. Andrea Zoppini e l’avv. Marco Annoni.

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
I più recenti
avv ricciuti

Rinviato a giudizio l’uomo che violentò la nuora: i dettagli sul caso seguito dall’avv. Ricciuti

Agorà Penale su Adnkronos: rinnovati look, contenuti e sito

Accordo di alleanza strategica tra lo Studio Legale Mascetti e A&A – Albè e Associati Studio Legale

separazione carriere

Sì alla separazione delle carriere dei magistrati: cosa prevede la Riforma

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito penale.