BonelliErede rinnova il CdA e promuove sette nuovi soci

In sette hanno ricevuto la nomina a partner durante l'Assemblea degli Associati di BonelliErede del 16 dicembre.

Si è svolta sabato 16 dicembre l’Assemblea degli Associati di BonelliErede, nel corso della quale sono stati eletti i nuovi componenti del Consiglio degli Associati ed è stata deliberata la nomina a partner di sette professionisti.


Come annunciato a ottobre, in prossimità della naturale scadenza del mandato è stato rinnovato il CdA della law firm che, a partire dal 1° gennaio 2024, sarà composto dai soci Riccardo Bordi, Emanuela Da Rin, Vittorio Pomarici, Catia Tomasetti e Gianfranco Veneziano, e affiancherà Massimiliano Danusso ed Eliana Catalano, già nominati rispettivamente presidente e managing partner. Da gennaio 2024, inoltre, troveranno attuazione le linee di azione del piano strategico pluriennale di BonelliErede, presentate nel corso dell’Assemblea.


Entrano a far parte della partnership di BonelliErede Giovanni Battaglia, Marco Bitetto, Vincenzo Dell’Osso, Matteo Erede, Giampaolo Genta e Giovanna Zagaria. Al gruppo si aggiunge Richard Samuel, già of counsel della sede di Londra della law firm.


Giovanni Battaglia, in studio dal 2015, si occupa di diritto bancario e finanziario e, in particolare, di cartolarizzazioni, finanza strutturata, debt capital markets e operazioni di finanziamento. Fa parte del Focus Team Banche e dell’Africa Team.


Marco Bitetto è in BonelliErede dal 2019, dove è entrato a seguito dell’integrazione con Lombardi e Associati. Si occupa di diritto societario, private equity ed M&A, joint venture e accordi commerciali. È membro del Focus Team Private Equity.


Vincenzo Dell’Osso collabora con l’organizzazione dal 2016. Membro del Focus Team Corporate Compliance & Investigations, si occupa, tra le altre, di investigazioni interne nell’ambito di indagini penali internazionali, responsabilità da reato degli enti ex 231, anticorruzione e sanzioni internazionali.


Matteo Erede è attivo nel contenzioso societario, corporate governance, diritto societario, operazioni straordinarie e capital markets. In BonelliErede dal 2013, è anche membro dei Focus Team Aziende di Famiglia & PMI e Private Clients.


Giampaolo Genta è in studio dal 2012. Si occupa di fiscale, e in particolare di fiscalità internazionale, fondi di investimento e strutture di private equity, M&A e private client. Fa parte dei Focus Team Arte e beni culturali e Private Clients.


Giovanna Zagaria, in BonelliErede dal 2011, si occupa di diritto amministrativo con riferimento nello specifico a project finance, progetti PPP, appalti pubblici, gestione di società pubbliche, urbanistica e materia regolatoria. È parte dei Focus Team Infrastrutture, Energia e Transizione Ecologica e Sostenibilità ambientale.


Infine, Richard Samuel è specializzato in materia di arbitrati internazionali in ambito commerciale ed è un componente della practice di BonelliErede dedicata, con la quale collabora dal suo ingresso in studio a settembre 2023.


Stefano Simontacchi e Andrea Carta Mantiglia, presidente e managing partner di BonelliErede, hanno commentato: “Ancora una volta siamo felici di annunciare nuovi ingressi nella nostra partnership, gran parte dei quali sono frutto di percorsi di crescita pluriennali. Per noi è un successo poter affidarci alla capacità della nostra law firm di rigenerarsi al suo interno e di riuscire a coltivare ed esprimere così tanti talenti su un’ampia varietà di practice, segno del robusto imprinting multidisciplinare della nostra squadra e del forte investimento sui giovani che, da sempre, è nel nostro DNA”. In vista dell’imminente termine del loro mandato alla guida dell’organizzazione, entrambi hanno proseguito: “Dopo aver chiuso gli ultimi due anni con risultati economici da record, consegniamo il testimone a Massimiliano ed Eliana e siamo fieri di farlo avendo condiviso un indirizzo strategico e un piano d’azione pluriennale che, attraverso l’apporto di tutti, guiderà la crescita di BonelliErede e servirà a rafforzare il suo posizionamento leader sul mercato anche negli anni a venire”.


Massimiliano Danusso ed Eliana Catalano, che assumeranno le cariche rispettivamente di presidente e di managing partner a partire dal 1° gennaio 2024, hanno aggiunto: “Siamo felici di iniziare la nostra avventura alla guida di BonelliErede. Ringraziamo Stefano, Andrea e i soci del Consiglio degli Associati uscente per il lavoro eccellente svolto finora e che spetta ora a noi continuare. Contiamo sul loro prezioso contributo, così come su quello di tutte le persone della nostra organizzazione che saranno impegnate nel costruire questo nuovo tragitto insieme, che è fondamentale per centrare gli obiettivi che ci siamo posti, in primis quello di continuare a mantenere e sviluppare la fiducia dei nostri clienti, in Italia e all’estero, investendo sui nostri talenti per fornire servizi legali secondo i più elevati standard qualitativi, contribuendo al successo dello studio e delle società che affianchiamo”.

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
I più recenti
letto in ospedale

Sentenza corte costituzionale 2024: riaffermati i requisiti per il suicidio assistito

hacker glitch effect

Legge 90/2024 sulla cybersicurezza: impatti su Modello 231 e privacy

stetoscopio

Responsabilità civile sanitaria: andamento, criticità e riforme

Riforma Nordio: abolito l’abuso d’ufficio e nuove norme giudiziarie

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito penale.